lassifiche


premio titolo2

Tra le iniziative culturali una delle più prestigiose è il Premio Edoardo Kihlgren Opera Prima Città di Milano, organizzato dall’Associazione con il patrocinio del Comune di Milano - Assessorato alla Cultura. Attraverso questa iniziativa gli organizzatori si prefiggono di creare uno spazio in cui giovani autori esordienti possano venire a contatto con il pubblico e la critica letteraria e di diffondere la passione per la lettura tra i giovani, che sono coinvolti attivamente nella scelta dell’opera vincitrice. Sono circa 400 i ragazzi che ogni anno leggono le 3 opere finaliste in qualità di giurati, arrivando negli anni ad un totale di 6000 studenti coinvolti. Nell’ambito del “Premio Edoardo Kihlgren Opera Prima - Città di Milano”, nel 2008 si è inaugurato il Premio Speciale “Edoardo KihlgrenCrédit Agricole per una letteratura europea” sostenuto da Crédit Agricole Italia e rivolto ai giovani autori europei esordienti che abbiano pubblicato la loro prima opera tradotta in italiano. Dal 2020 infine è entrato a far parte del Kihlgren il Premio Speciale "Vincenzo Malvasi" che, in memoria del compianto Vincenzo, mira a valorizzare opere di particolare interesse che non rientrano nel bando principale.
Madrina del Premio è da sempre Lella Costa con Massimo Cirri.

Coordinatore del progetto: Lidia Bottani

L’edizione 2022 del Premio Edoardo Kihlgren Opera Prima – Città di Milano

Da settembre 2021 a giugno 2022 si terrà la XXIII edizione del Premio. 

A questo link si può consultare il bando della XXIII edizione.

Le librerie associate a LIM – Librerie Indipendenti Milano – riserveranno nei propri negozi uno spazio destinato ai 3 libri finalisti e offriranno informazioni sul premio e le attività ad esso collegate.  

L’edizione 2021 del Premio Edoardo Kihlgren Opera Prima – Città di Milano

Da settembre 2020 a giugno 2021 si è tenuta da XXII edizione del “Premio Edoardo Kihlgren Opera Prima - Città di Milano” che ha premiato Alessia Tripaldi con “Gli Scomparsi”, Silvia Bottani con “Il giorno mangia la notte” e Alberto Caviglia con “Olocaustico”.

Anche quest’anno al “Premio Edoardo Kihlgren Opera Prima - Città di Milano” si è affiancato un riconoscimento alla “letteratura europea” promosso dall’Associazione Amici di Edoardo in collaborazione con Crédit Agricole. Il riconoscimento è andato ad Isabelle Mayault autrice di “Una lunga notte messicana”. Il premio Speciale “Vincenzo Malvasi” è andato a “Oro blu” di Edoardo Borgomeo.

La premiazione degli autori si è tenuta nel mese di giugno 2021 in un evento al Teatro Franco Parenti con la conduzione di Lella Costa, madrina del Premio. L’evento è stato organizzato nel rispetto delle normative di sicurezza per il Covid-19 ed è stato trasmesso in streaming per agevolare la partecipazione di tutti anche da remoto. Sul canale YouTube dell’Associazione è possibile vedere sia l’evento finale, sia i tre incontri con gli autori finalisti.



Sponsor e sostenitori del Progetto

loghi


BANDO DI CONCORSO ANNO IN CORSO

RASSEGNA STAMPA

CLASSIFICHE EDIZIONI PRECEDENTI